Notizie H24

Scopri tutti gli aggiornamenti e le notizie del giorno in tempo reale!

Leicester – Aston Villa 0-1: Ross Barkley elogia il medico del club dopo aver segnato il vincitore

Condividi Tramite:


Ross Barkley
Ross Barkley ha segnato il suo secondo gol in altrettante partite per Villa

Ross Barkley ha dedicato il suo obiettivo vincente allo staff medico dell’Aston Villa mentre la squadra di Dean Smith ha mantenuto il suo inizio di stagione al 100% vincendo a Leicester.

La partita sembrava destinata a essere la prima partita a reti inviolate della campagna, ma Barkley è finito incisivamente nell’angolo inferiore per dare a Villa tutti e tre i punti e mandarli al secondo posto in Premier League.

Villa ha vinto le prime quattro partite di massima serie per la prima volta in 90 anni.

Barkley si è unito alla Villa in prestito dal Chelsea in estate ed è stato impressionante per il club del West Midlands, con il suo secondo gol in altrettante partite.

Tuttavia, ha rivelato che un problema al ginocchio lo aveva lasciato in dubbio per la partita di domenica.

“Avevo 50-50 anni in settimana e il medico del nostro club ha fatto un ottimo lavoro nel farmi bene”, ha detto Barkley.

“Ha detto che avrei finito per segnare il gol e l’ho fatto, quindi gli ho dedicato l’obiettivo.

“Il manager mi ha dato la piattaforma per giocare e sono entusiasta e non vedo l’ora che arrivi ogni partita”.

Era stato un incontro scialbo domenica sera fino al 91 ° minuto di Barkley, con nessuno dei due portieri chiamato a fare parate difficili.

Douglas Luiz aveva tirato dritto un tiro da 25 yard contro Kasper Schmeichel di Leicester, mentre Emiliano Martinez di Villa ha tenuto fuori il tiro dalla distanza deviato di Youri Tielemans.

Villa è solo un punto dietro la capolista Everton con una partita in mano, mentre Leicester resta quarto.

La genialità di Barkley

L’incontro è stato toccante, poiché l’equivalente della scorsa stagione a marzo è stata l’ultima partita organizzata con i fan prima della sospensione della stagione imposta dal coronavirus.

Da allora ai sostenitori non è stato permesso di entrare negli stadi, ma se fosse stata presente una folla, molti avrebbero potuto pensare a un’uscita anticipata poiché la gara sembrava essere alla deriva verso un pareggio noioso prima dell’intervento tardivo di Barkley.

Villa ha evitato di poco la retrocessione la scorsa stagione, ma ha iniziato questa stagione in modo magnifico, sostenendo il loro smantellamento per 7-2 dei campioni del Liverpool l’ultima volta con una vittoria di misura in questa occasione.

Ha vinto quattro partite di Premier League di fila per la prima volta dal 2009, allungando la sua striscia di imbattibilità nella competizione a otto partite.

La firma di Barkley del Chelsea in prestito per una stagione è stata una sorpresa, ma sembra essere un’acquisizione ispirata da parte di Smith e il nazionale inglese ha stretto una buona intesa con Jack Grealish.

L’obiettivo è stato un superbo tiro dell’ex giocatore dell’Everton, che si è lanciato in avanti mentre la difesa del Leicester indietreggiava prima di sparare un drive nitido e basso oltre la portata di Schmeichel.

“Abbiamo visto Ross Barkley farlo abbastanza volte per Everton e Chelsea, quindi siamo contenti che l’abbia fatto per noi”, ha detto Smith.

“È stato un botta e via se ha iniziato. Ha avuto un colpo al ginocchio, ma un grande gol e una prestazione da vera battaglia di tutta la squadra”.

Le volpi non sparano

Il Leicester è stato tra i primi quattro per gran parte della scorsa stagione prima di cadere dopo il riavvio e ha iniziato questo periodo con tre vittorie consecutive.

Ma da allora hanno vacillato, perdendo partite consecutive e raramente sembrava che trovasse la rete contro Villa.

Senza l’infortunato Jamie Vardy da chiamare in attacco, Leicester ha lottato per ritagliarsi occasioni significative e il terzino belga Timothy Castagne e l’attaccante nigeriano Kelechi Iheanacho hanno entrambi visto i loro sforzi comodamente salvati da Martinez.

Anche l’introduzione dell’algerino Islam Slimani, che ha fatto la vista di rado, che ha fatto la sua prima apparizione di Foxes dal gennaio 2018 dopo la fine degli incantesimi di prestito, non ha potuto innescare alcun impulso offensivo per la parte di Brendan Rodgers.

Il promettente difensore Wesley Fofana, 19 anni, ha esordito dopo aver firmato per 30 milioni di sterline dal Saint-Etienne, ma l’adolescente francese poteva fare poco per impedire il superbo gol di Barkley.

“Non pensavo che meritassimo di perdere”, ha detto il capo del Leicester Brendan Rodgers.

“Abbiamo cercato di essere troppo precisi nell’ultimo terzo del campo. Era solo l’ultima palla quando siamo entrati in area. È ancora molto presto e continueremo a lavorare sodo.

“Siamo delusi ma ci torneremo”.

E dopo?

Il Leicester giovedi in Europa League contro Zorya Luhansk (calcio d’inizio alle 20:00 BST), mentre Villa cerca di mantenere il suo impressionante inizio in Premier League quando ospiterà il Leeds venerdì prossimo (20:00).

Villa tienilo pulito – le statistiche

  • L’Aston Villa ha vinto le prime quattro partite di una stagione di campionato per la prima volta dalla stagione 1930-31, quando arrivò seconda nella massima serie.
  • Il Leicester ha subito sconfitte interne consecutive in Premier League senza segnare per la prima volta da febbraio 2017.
  • L’Aston Villa è imbattuto nelle ultime otto partite di Premier League (V6 P2); la loro corsa più lunga senza sconfitte nella competizione dall’ottobre 2011 (10 partite).
  • L’allenatore del Leicester Brendan Rodgers ha subito la sua prima sconfitta contro l’Aston Villa in Premier League dal settembre 2014 (1-0 al comando del Liverpool), dopo aver vinto ciascuno dei suoi quattro precedenti incontri con loro da allora.
  • L’Aston Villa ha mantenuto la porta inviolata in entrambe le due trasferte di Premier League in questa stagione, dopo averne mantenuta nessuna in 19 trasferte nella competizione della scorsa stagione.
  • Ross Barkley ha segnato in ciascuna delle sue due presenze in Premier League con l’Aston Villa (2 gol), tante quante ne ha realizzate nelle ultime 42 con il Chelsea prima di trasferirsi a Villa Park.
  • Dall’inizio della scorsa stagione, Jack Grealish dell’Aston Villa ha vinto 182 falli in Premier League (di cui cinque di stasera) – il maggior numero di qualsiasi giocatore nella competizione.

Giocatore della partita

GrealishJack Grealish

Leicester City

  1. Numero di squadra1Nome del giocatoreSchmeichel

  2. Numero di squadra27Nome del giocatoreCastagne

  3. Numero di squadra3Nome del giocatoreFofana

  4. Numero di squadra15Nome del giocatoreBarnes

  5. Numero di squadra6Nome del giocatoreEvans

  6. Numero di squadra10Nome del giocatoreMaddison

  7. Numero di squadra2Nome del giocatoreJustin

  8. Numero di squadra8Nome del giocatoreTielemans

  9. Numero di squadra24Nome del giocatoreMendy

  10. Numero di squadra26Nome del giocatorePraet

  11. Numero di squadra17Nome del giocatoreAyoze Pérez

  12. Numero di squadra13Nome del giocatoreSlimani

  13. Numero di squadra14Nome del giocatoreIheanacho

  14. Numero di squadra20Nome del giocatoreChoudhury

Aston Villa

  1. Numero di squadra10Nome del giocatoreGrealish

  2. Numero di squadra20Nome del giocatoreBarkley

  3. Numero di squadra26Nome del giocatoreMartínez

  4. Numero di squadra7Nome del giocatoreMcGinn

  5. Numero di squadra5Nome del giocatoreMings

  6. Numero di squadra4Nome del giocatoreKonsa

  7. Numero di squadra2Nome del giocatoredenaro contante

  8. Numero di squadra17Nome del giocatoreTrézéguet

  9. Numero di squadra11Nome del giocatoreWatkins

  10. Numero di squadra18Nome del giocatoreTargett

  11. Numero di squadra6Nome del giocatoreDouglas Luiz

  12. Numero di squadra15Nome del giocatoreTraoré

Formazioni

Leicester

  • 1Schmeichel
  • 27CastagnePrenotato a 73 minuti
  • 3Fofana
  • 6EvansHo prenotato a 74 minuti
  • 2Justin
  • 24MendySostituito perChoudhurya 78 ‘minuti
  • 17PérezPrenotato a 31 minuti
  • 8TielemansHo prenotato a 41 minuti
  • 26PraetSostituito perMaddisona 68 ‘minuti
  • 15Barnes
  • 14IheanachoSostituito perSlimania 71 ‘minuti

Sostituti

  • 5Morgan
  • 10Maddison
  • 11Albrighton
  • 12Ward
  • 13Slimani
  • 19Sotto
  • 20Choudhury

Aston Villa

  • 26Martínez
  • 2denaro contanteHo prenotato a 40 minuti
  • 4Konsa
  • 5Mings
  • 18Targett
  • 6Douglas LuizHo prenotato a 70 minuti
  • 7McGinnPrenotato a 32 minuti
  • 17TrézéguetSostituito perTraoréa 81 ‘minuti
  • 20Barkley
  • 10Grealish
  • 11Watkins

Sostituti

  • 12Steer
  • 14Hourihane
  • 15Traoré
  • 19Nakamba
  • 21El Ghazi
  • 22Engels
  • 27El Mohamady

Testo in tempo reale

Intorno alla BBC - SuoniIntorno al piè di pagina della BBC - Suoni





Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, lo scopo del sito è quello di raccogliere tutte le notizie più importanti presenti nel web da tutte le fonti e attestate giornalistiche attendibili e verificate, così da poter dare all'utente più informazioni possibili in modo semplice. Notizie h24 si diffida dalle false notizie, qui vengono pubblicate solamente notizie verificate. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.

Vuoi rimanere sempre aggiornato in tempo reale su ogni notizia pubblicata da notizieh24.eu? puoi trovarci su Google News!




Potrebbe interessarti anche...