Ozark 4 stagione, dal 22 gennaio 2022 su Netflix

Condividi articolo tramite:

Ozark 4 stagione quando esce? Il 22 gennaio 2022 su Netflix

Svelata l’uscita di Ozark 4 stagione su Netflix: la prima tranche di 7 episodi sarà disponibile il 21 gennaio 2022.

Risale al 19 ottobre 2021 la diffusione del video annuncio che svela l’attesa uscita del quarto capitolo e ultimo capitolo del drama targato Netflix. Questo sarà diviso in due parti di sette episodi ciascuno, per un totale quindi di 14 nuove puntate. Trovi il video di seguito.



La serie prodotta da Jason Bateman ha debuttato su Netflix lo scorso venerdì 27 marzo con la terza stagione, giungendo in streaming 19 mesi dopo il debutto della precedente.

continua a leggere dopo la pubblicità

Lo scorso lunedì 30 giugno Netflix ha poi rotto gli indugi ufficializzando la quarta stagione di Ozark, che sarà anche l’ultima per la serie. Di seguito l’annuncio ufficiale diffuso dal colosso dello streaming tramite il proprio account Twitter:

Le riprese di Ozark 4 prendono il via a novembre 2020 per concludersi poi ad ottobre 2021, rallentata anche dall’emergenza sanitaria Covid-19. Adesso, però, non si può tornare indietro: è tutto pronto per scoprire il quarto e ultimo atteso capitolo di Ozark.

Ozark 4 trama e anticipazioni

Laura Linney e Jason Bateman In Ozark 3 Credits: Netflix
Laura Linney e Jason Bateman In Ozark 3 Credits: Netflix

Come finisce la terza stagione di Ozark: dove siamo rimasti

In un’intervista rilasciata a Thrillist nel settembre 2018, lo showrunner Chris Mundy ha rivelato non soltanto di avere in mente la storia della stagione 4 di Ozark, ma anche che costituisce un volume unico assieme alla stagione 3.

continua a leggere dopo la pubblicità

Ecco le parole di Mundy, che quando rilasciò quest’intervista si accingeva ad iniziare i lavori sulla terza stagione di Ozark (al tempo non ancora ufficialmente commissionata da Netflix):

La prima e la seconda stagione costituiscono un’unica parte, e per via del modo in cui si è conclusa la stagione 1, dovevamo riprendere il racconto da quel preciso istante.

Abbiamo la possibilità di cambiare un po’ le cose con la stagione 3. Si potrebbero considerare le stagioni tre e quattro come una cosa unica. La buona notizia di ciò è che credo che potremo realizzare qualcosa di molto diverso in termini di tono [nella stagione 3, ndr].

Nell’aprile dello scorso anno, ospite di un panel dedicato alla serie all’interno della Milken Global Conference, Mundy ha dichiarato che il progetto che ha in mente per Ozark prevede cinque stagioni.

Ne abbiamo sempre parlato come [una serie di] cinque stagioni. Potrebbero essere quattro, potrebbero essere sette: ma quattro ci è sempre sembrato un buon numero. 

Netflix ha deciso di a concedere alla serie una quarta stagione più lunga delle precedenti, con quattordici episodi rispetto ai dieci delle prime tre. Tuttavia, visto che Ozark 4 sarà distribuita in due parti, è come si trattasse di una quarta e una quinta stagione.

Leggi Anche |  É sempre mezzogiorno | Ricette | Puntata 28 gennaio 2021

Lo stesso Jason Bateman, protagonista, regista e produttore esecutivo della serie, aveva confessato lo scorso marzo in un’intervista a Collider, aveva avvisato i fan che Ozark si avvicinava alla fine:

Penso che c’è sempre l’idea [che la serie duri] tre, quattro, cinque stagioni, qualcosa del genere. [Ozark] non sarebbe mai stata una serie limitata di soli 10 episodi. Non credo che nessuno pensasse che sarebbe stato qualcosa che avremmo voluto finire in 20 episodi […], ma da quanto ho appreso non sembra che si tratti di una serie da dodici stagioni.

Ozark 4 cast, attori e personaggi

continua a leggere dopo la pubblicità

Il cast della quarta stagione è composto da Jason Bateman (Marty Byrde), Laura Linney (Wendy Byrde), Julia Garner (Ruth Langmore), Sofia Hublitz (Charlotte Byrde), Skylar Gaertner (Jonah Bryde), Charlie Tahan (Wyatt Langmore) e Lisa Emery (Darlene Snell), Jessica Frances Dukes (Maya Miller).

Leggi Anche |  Yellowjackets, la serie tv con Juliette Lewis dal 17 novembre su Sky

Nei mesi scorsi la serie è tornata alla ribalta grazie alla vittoria di Julia Garner (Ruth nella serie) che alla 71esima edizione dei Primetime Emmy Awards si è portata a casa la statuetta come Migliore Attrice Non Protagonista in una Serie Drammatica.

Si aggiungono al cast della quarta stagione gli attori Alfonso Herrera (The Exorcist) e Adam Rothenberg (The Serpent), rispettivamente nei panni di Javi Elizonndro, membro della famiglia Navarro che finge di essere un ligio luogotenente ma in realtà ambisce a prendere il cartello gestito da suo zio, e Mel Sattem, un poliziotto caduto in disgrazia che lavora come investigatore privato.

Promossi al cast principale della stagione 4 di Ozark sono Felix Solis (Ten Days in the Valley) e Damian Young (Homeland), entrambi apparsi nella terza portando in scena Omar Navarro, il famigerato capo del cartello Navarro, e Jim Rettelsdorf, il socio del magnate repubblicano Charles Wilkes (Darren Goldstein).

Appaiono in ruoli ricorrenti anche gli attori Bruno Bichir (Narcos), CC Castillo (Outer Banks) e la vincitrice del premio Tony Katrina Lenk (Tommy). Bichir porta in scena il Prete di Navarro, suo confidente e confessore: quest’uomo è profondamente convinto che il suo lavoro per il cartello è il compito che Dio gli ha affidato.

continua a leggere dopo la pubblicità

Castillo veste i panni dello sceriffo Leigh Guerrero, impiegata delle forze dell’ordine del Missouri che rifiuta di stare al gioco altrui. Lenk presta il volto a Clare Shaw, a capo di un’azienda biofarmaceutica di punta: il suo giudizio sarà corrotto quando avrà a che fare col vero prezzo del potere.

Con loro arrivano anche Ali Stroker nella parte di Charles-Ann, Veronica Falcon in quella di Camila, Eric Ladin nel ruolo di Kerry, Bruce Davison nella parte di Randall Schafer e Katrina Lenk e  in quella di Clare Shaw.

Leggi Anche |  Daydreamer streaming gratis puntate italiano dove

Ozark 4 episodi, quanti sono

Prodotta da Media Rights Capital Television, la quarta e ultima stagione di Ozark sarà distribuita da Netflix in due parti, ciascuna delle quali composta da sette episodi per un totale di quattordici.

In una nota diffusa da Netflix, nel commentare il rinnovo Jason Bateman ha dichiarato: “Una stagione ingigantita significa problemi più grandi per i Byrdes: non vedo l’ora di chiudere con i botti”. Alle sue parole fanno eco quelle del creatore della serie Chris Mundy, che ha riferito: “Siamo molto felici che Netflix abbia riconosciuto l’importanza di dare a Ozark più tempo per porre fine alla saga di Byrdes. È stata una grande avventura per tutti noi – sia sullo schermo che fuori – quindi siamo entusiasti di avere la possibilità di portarlo al termine nel modo più gratificante possibile”.

Ozark 4 streaming, dove vederla

A partire dal 21 gennaio 2021, Ozark 4 in streaming sarà disponibile in esclusiva su Netflix, che la distribuisce negli oltre 190 Paesi dove il servizio è attivo.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: