Ricerca: Messa (ministro dell’Università e della Ricerca), serve programmazione almeno di 5 anni

Condividi articolo tramite:

– Advertisement –

– Advertisement –

AgenPress. “Con il PNRR oggi abbiamo un’occasione unica con finanziamenti mai avuti prima: 11 miliardi alla ricerca. Inoltre, è un momento nel quale il Governo vuole implementare queste risorse europee con forme stabili di finanziamento nazionale competitive come il Fondo Italiano per la Scienza che servano a dare una continuità”.

Così Maria Cristina Messa, ministro dell’Università e della Ricerca intervenendo al Workshop Ambrosetti a Cernobbio.

“Uno dei problemi principali è, infatti, quello della programmazione: non si può pensare un sistema universitario e di ricerca utile al Paese se non si programma almeno su base quinquennale. Accanto al finanziamento poi occorre lavorare moltissimo sugli interventi normativi: tutti questi fondi senza riforme non sapremo come spenderli”.

Leggi Anche |  Oroscopo di Paolo Fox di oggi: Venerdì 12 Marzo 2021 - ZON

“Dobbiamo portare la ricerca a essere un elemento di sviluppo economico – ha concluso il ministro – facendo rete, creando massa critica, creando un rapporto tra pubblico e privato semplice e normale, che non sia regolato da una serie di vincoli e paletti che attualmente ci sono”.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte notizie di attualità e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli del giorno da fonti attendibili, così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  Oroscopo Scorpione Aprile 2021 di Paolo Fox: mese caotico

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: