“For All Mankind” avrà una terza stagione

For All Mankind 3 si farà

Apple TV + ha annunciato lo scorso 8 dicembre che For All Mankind, la serie drammatica acclamata dalla critica ideata da Ronald D. Moore (Outlander) e prodotta da Sony Pictures Television, è stata rinnovata per una terza stagione in vista della sua seconda stagione, a partire da venerdì 19 febbraio 2021.

Quando esce All Mankind 3

Al momento non è stata diffusa una data di uscita per la terza stagione di All Mankind, che sarà disponibile in streaming presumibilmente nel corso del 2022 su Apple TV+. Le riprese sono previste a partire dalla primavera.

Trama di For All Mankind 3

For All Mankind esplora cosa sarebbe successo se la corsa allo spazio globale non fosse mai finita. La serie presenta un mondo ambizioso in cui gli astronauti, gli ingegneri e le loro famiglie della NASA si trovano al centro di eventi straordinari visti attraverso la lente di una linea temporale alternativa: un mondo in cui l’URSS ha battuto gli Stati Uniti, arrivando per primi sulla Luna.

continua a leggere dopo la pubblicità

La seconda stagione della serie spaziale riprende un decennio dopo, nel 1983. È l’apice della Guerra Fredda e le tensioni tra Stati Uniti e Unione Sovietica sono al culmine. Ronald Reagan è il presidente e le maggiori ambizioni della scienza e dell’esplorazione spaziale rischiano di essere sperperate mentre Stati Uniti e sovietici si scontrano testa a testa per controllare siti ricchi di risorse sulla luna.

Il Dipartimento della Difesa è passato al Mission Control e la militarizzazione della NASA diventa centrale nelle storie di diversi personaggi: alcuni la combattono, altri la usano come un’opportunità per promuovere i propri interessi, e alcuni si trovano al culmine di un conflitto che può portare a una guerra nucleare.

La seconda stagione di dieci episodi ha esordito a livello globale il 19 febbraio 2021, con il primo episodio seguito da un nuovo inedito ogni venerdì in esclusiva su Apple TV Plus.

Cast di For All Mankind 3

Le nuove reclute che si uniranno al cast della prima stagione, composto da Joel Kinnaman, Michael Dorman, Sarah Jones, Shantel VanSanten, Wrenn Schmidt, Jodi Balfour, Krys Marshall e Sonya Walger nella seconda stagione, includono Cynthy Wu (Holidate) nel ruolo di Kelly, la figlia di un astronauta, Coral Peña (Chemical Hearts) nei panni della versione adulta di Aleida Rosales, che abbiamo conosciuto nella prima stagione. Casey W. Johnson (G.L.O.W.) nel ruolo di Danny Stevens, figlio degli astronauti Gordo (Dorman) e Tracy (Jones).

continua a leggere dopo la pubblicità

La terza stagione di For All Mankind si unirà alle altre serie Apple Originals recentemente rinnovate, tra cui il vincitore del Peabody Award Dickinson, Servant e la commedia Ted Lasso. La prima stagione completa di “For All Mankind” è ora disponibile per lo streaming su Apple TV+.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Enable referrer and click cookie to search for pro webber