Si concretizza la riapertura palestre e piscine in Valle d’Aosta: i numeri necessari


Occorre analizzare con grande attenzione gli ultimi riscontri relativi alla possibile riapertura palestre e piscine. Le prossime ore, infatti, potrebbero essere decisive per la Valle d’Aosta, come del resto vi avevamo anticipato poco meno di due settimane fa con un altro articolo. I numeri riscontrati in questi giorni, infatti, stanno facendo avvicinare la regione a grandi passi verso la zona bianca, che comporterebbe una volta per tutte un passo indietro dal punto di vista delle restrizioni. Fondamentale approfondire la questione.

In attesa del DPCM di marzo, che di sicuro non eliminerà del tutto le chiusure in Italia, è interessante comprendere quali siano le condizioni che al momento mettono la regione Valle d’Aosta in una posizione di forza. Almeno per quanto riguarda un tema assai delicato come riapertura palestre e piscine. Occorre premettere che le altre regioni, almeno per ora, sono abbastanza distanti dai requisiti richiesti per fare il grande salto, ma quello di oggi 19 febbraio è quantomeno un segnale di speranza per tanti operatori di settore.

Leggi anche:  Le categorie escluse dal bonus 200 euro di luglio 2022

I requisiti per riapertura palestre in Valle d’Aosta con zona bianca

Nel dettaglio, la Valle d’Aosta per la terza settimana consecutiva ha fatto registrare meno di 50 nuovi contagi ogni 100.000 abitanti. Questo è indubbiamente l’elemento cruciale per anticipare i tempi su riapertura palestre e piscine. Andando ovviamente di pari passo coi vari discorsi inerenti l’arrivo della zona bianca. Allo stesso tempo, i report di questi giorni ci dicono anche che i ricoverati in ospedale sono 8 e, tra questi, appena due si trovano in terapia intensiva. Insomma, valori ampiamente gestibili, che consentono di andare oltre il primo DPCM del 2021.

L’auspicio è che tra DPCM di marzo, ricorsi al TAR e andamento dei contagi, si possa finalmente trovare la quadra per assicurare la riapertura palestre e piscine in sicurezza. I presupposti non sono così negativi per le previsioni sul prossimo mese in Italia.

Leggi anche:  Stretta Cashback con nuovo algoritmo per i furbetti, cosa cambierebbe

Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Leggi anche:  Miriam Leone ha sposato Paolo Carullo (e non Matteo Martari)

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook